Compressori ad aria industriali, le applicazioni

compressori

I grandi compressori d’aria sono generalmente utilizzati all’interno di aziende per produrre energia attraverso l’aria presente nell’atmosfera. Ciò è possibile grazie al trattamento dell’aria che ci circonda che in un primo momento viene filtrata e poi compressa ad una pressione superiore rispetto a quella dell’ambiente circostante. Il trattamento prosegue con il raffreddamento ed infine immessa nelle condotte dei compressori. L’aria compressa, grazie a questo processo, diventa più pulita e sicura, garantendo una buona quantità di energia.

Le industrie odierne utilizzano molteplici tipologie di compressori ad aria, ma si possono dividere in due principale categorie : compressori dinamici e compressori volumetrici. Questi sistemi sono tutti dotati di cinque principi comuni indiscutibili: La macchina di compressione, le utenze, la rete di distribuzione, il serbatoio ed il sistema di raffreddamento. 

I compressori ad aria possono ricoprire diversi usi, siano essi domestici che industriali. Quindi quando si cerca il compressore d’aria adatto ai propri bisogni, si deve tener conto dello scopo che dovrà ricoprire. Un compressore d’aria industriale dovrà ricoprire determinati canoni aziendali e dovrà trovare risposte perfette alle richieste, garantendo risultati adeguati al proprio compito. 

 

Quali impieghi?

L’aria compressa dei compressori a livello industriale ha fondamentalmente due impieghi: come fonte di energia e come parte di un processo. Nel primo caso si definisce come aria di energia, nel secondo caso si definisce aria attiva.

 

Aria di energia

L’aria di energia viene impiegata per accumulare e trasmettere l’energia per indurre al lavoro meccanico; nello specifico si pensi all’alimentazione di attrezzature pneumatiche di produzione oppure alla pulizia a pressione dei componenti della produzione. 

 

Aria attiva

L’aria attiva invece è una parte operativa in determinati processi; l’aria entra in contatto con i prodotti e quindi punto cardine è l’importanza della qualità dell’aria. Il miglioramento dell’aria avviene secondo processi di umidità e pulizia dell’aria attraverso filtri appositi. 

Si possono trovare compressori ad aria industriali per questo tipo di funzioni in : industrie chimiche, alimentari, impieghi medici ed industrie farmaceutiche. 

 

Conclusioni

L’utilizzo dei compressori ad aria industriali è ormai fondamentale nelle aziende che necessitano di aria attiva o d’aria di energia, questi aumentano la produttività e migliorano la qualità generale del prodotto. La scelta di uno o di un altro articolo è data dal bisogno che si ha di esso, in funzione del proprio lavoro e di ciò che dovrà produrre.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*