Consulenza allarmi senza fili

come installare un allarme antifurto

Negli ultimi decenni gli allarmi senza fili, detti anche wireless, sono diventati sempre più importanti in tema di sicurezza e prevenzione, sia di abitazioni che di attività commerciali o industrie.

Come sempre accade però quando si parla di tecnologie wireless, nascono spontanee delle domande in merito alla reale efficacia rispetto alla tradizionale tecnologia cablata.

Vediamo insieme quali vantaggi offre un antifurto wireless rispetto al suo antenato cablato.

 

I vantaggi della tecnologia wireless

 

Innegabile il vantaggio principale: mentre nella tecnologia cablata i vari sensori che comunicano con la centralina posso essere fisicamente tagliati fuori, con gli allarmi senza fili questo non può avvenire.

Un ulteriore vantaggio lo si potrà trovare nel fatto che la centralina utilizza un compositore gsm che in caso di pericolo, fa partire chiamate verso i numeri che avrai impostato precedentemente.

Questo non significa che gli allarmi cablati non possano anche loro effettuare chiamate di emergenza, ma essendo collegati alla linea telefonica cablata, potranno essere isolati tagliando semplicemente i fili telefonici ed impedendo quindi le chiamate d’emergenza stesse.

Un altro vantaggio dei sistemi di allarme senza fili lo si trova a livello di installazione.

Dal momento che un impianto wireless è sostanzialmente meno invasivo, non ci saranno di fatti antiestetici fili esterni ma, soprattutto, se si dovesse cambiare abitazione, sarà sufficiente spostare gli elementi dell’antifurto e posizionarli nella nuova casa.

I sensori stessi, non essendo collegati con un cavo, potranno subire dei riposizionamenti senza alcun problema nel caso in ti dovessi accorgere che la loro ubicazione non è corretta. 

Basti immaginare se la stessa situazione dovesse verificarsi con un’installazione cablata a quali lavori si andrebbe incontro.

Non essendoci cavi, inoltre, non saranno necessarie opere murarie per la posa degli stessi.

Le batterie degli allarmi senza fili vanno sostituite ogni 3 o 4 anni.

Con questa facilità di installazione, la conseguenza più logica è una diminuzione dei costi della stessa.

 

La consulenza professionale di antifurtosicuro.it

 

quando cambiare batteria antifurto casaPer poter installare la migliore soluzione di antifurto wireless, occorre un’attenta analisi della zona in cui avverrà l’installazione stessa.

Una consulenza professionale risulta quindi di vitale importanza affinché l’impianto sia adeguato alle esigenze del cliente e possa lavorare al meglio.

Noi di antifurtosicuro.it ci proponiamo l’obiettivo di consigliare al meglio il cliente con preventivi gratuiti.

Non dovrà quindi preoccuparsi di scegliere le varie componenti rischiando di, in caso di errori, annullare l’efficacia dell’antifurto.

Il cliente potrà quindi proteggere l’ambiente che più gli sta a cuore, sia questo un’abitazione o la sua attività commerciale, ottenendo il miglior risultato al miglior prezzo. 

Per prevenire e mettere in sicurezza il tuo locale, affidati ai professionisti di www.antifurtosicuro.it.

Ti sarà possibile richiedere una consulenza con relativo sopralluogo principalmente su Roma e Rieti, ma presentando un’apposita richiesta sul sito web, anche il resto d’Italia non è escluso.

Ricorda sempre che prevenire è meglio che curare.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*