Carte PostePay per giocare online: i vantaggi

carte PostePay, PostePay, giochi online

Le carte PostePay costituiscono uno dei metodi di pagamento che spesso gli utenti usano per le loro transazioni di denaro quando giocano nei casino online. In effetti questi strumenti di pagamento sono sempre più diffusi e sempre più utilizzati. Chi gioca online preferisce utilizzare per il pagamento la PostePay, anche perché con questa carta ha diversi vantaggi, rappresentati soprattutto dalla semplicità di uso e dal basso costo che queste carte prepagate e ricaricabili hanno. Ma sappiamo veramente tutto sul mondo delle PostePay e come utilizzarle anche in termini di sicurezza quando giochiamo o scommettiamo online?

La sicurezza dei pagamenti attraverso PostePay

Una delle caratteristiche che possiamo riscontrare esaminando i casino online con PostePay consiste nel fatto che queste carte prepagate garantiscono pagamenti semplici e sicuri. Infatti teniamo sempre conto del fatto che le carte PostePay non sono delle carte di credito, ma delle semplici carte di debito che possono essere utilizzate soltanto se il saldo a disposizione supera lo 0.

Non sono nemmeno collegate ad un conto corrente e quindi questo costituisce un’ulteriore sicurezza, quando vengono utilizzate per transazioni online. Utilizzare la PostePay per i movimenti di denaro che riguardano un casino sul web è molto facile e veloce.

Non dobbiamo fare altro che inserire i dati che vengono riportati sulla scheda. Inoltre le PostePay garantiscono operazioni di deposito veloci e lo stesso si può dire per i prelievi, che vengono eseguiti molto più rapidamente rispetto ai bonifici tradizionali.

Se abbiamo l’esigenza di ricaricare una PostePay, possiamo direttamente andare presso un rivenditore di tabacchi o alle Poste. La comodità consiste anche nel poter monitorare continuamente lo stato dei pagamenti e la situazione del saldo disponibile direttamente su internet, collegandoci al sito delle Poste.

Quali sono i limiti di ricarica

Nonostante le PostePay, come abbiamo già specificato, siano molto utilizzate soprattutto per i pagamenti online e vengano ritenute molto utili da questo punto di vista anche per quanto riguarda la sicurezza, diversi utenti sottolineano come ci siano dei limiti di ricarica che comunque occorre non sottovalutare.

Su una PostePay non si può caricare in maniera illimitata, convenzionalmente il saldo massimo accettato è di 3.000 euro. In totale si possono effettuare nel corso dell’anno solare un massimo di ricariche pari ad un importo complessivo di 50.000 euro.

Tutto ciò può essere considerato un limite per chi effettua molti movimenti di denaro, anche se bisogna specificare che l’introduzione della PostePay Evolution in parte ha sopperito a queste limitazioni, garantendo limiti più larghi che possono risultare utili in certe situazioni.

Oltre a tutto ciò non bisogna dimenticare le commissioni che vengono applicate alla ricarica, quando si utilizza la PostePay. La commissione corrisponde a 2 euro, se effettuiamo la ricarica presso un tabaccaio, e ad 1 euro, se ricorriamo agli uffici postali.

Insomma, possiamo dire in generale che le PostePay sono sicuramente vantaggiose anche per chi gioca online o per chi è solito effettuare delle puntate sui siti di scommesse. Anche se ci sono delle limitazioni, i giocatori abituali che non puntano molto in alto possono beneficiare di alcuni aspetti positivi da tenere sempre presenti quando si effettuano delle transazioni su internet.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*